Username: Password:

Author Topic: Italian carriers play dirty  (Read 19189 times)

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Italian carriers play dirty
« on: September 16, 2010, 09:07:08 am »
This news is mainly directed to Italian people: the Wind carrier followed Vodafone Italy path, and is now forcibly changing their base data tariff from a volume-based one to a costly time-based one.
If you'll stay in Italy and you want a good sim-card to use with goText you can only choose between two of the four carriers: only TIM and Tre (H3G Italy) can still be used.
« Last Edit: September 16, 2010, 09:10:14 am by Zydio »

elpablo

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 163
    • View Profile
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #1 on: September 17, 2010, 01:18:03 pm »
Mi ero perso questo post. Ne ho fatto uno simile qualche giorno fa sul blog del cugino JackSMS.

Per non stare con le mani in mano ho creato una petizione online:
http://www.petizionionline.it/petizione/wind-no-a-internet-solo-a-tempo/2089

link brevi:
http://miniurl.org/windvolume
http://tinyurl.com/petizioneinternetwind

Fate un click e sottoscrivete. Passate i link via email, sms, a voce, su msn anche come messaggio personale, su tutti i forum che trattano la telefonia mobile, e nelle firme che usate in quei forum. Per una volta proviamo a non subire.

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #2 on: September 17, 2010, 03:46:48 pm »
Sulla petizione sono poco fiducioso, se non ci son stati ripensamenti né stop agli operatori quando tutti e 4 gli operatori hanno rimodulato o cambiato le tariffe di tutti i propri utenti, dubito seriamente che Wind (che per altro è in fase di cessione e cambio management) si interessi di una petizione (su un tema che potenzialmente può portagli un'esplosione di entrate molto più significativa della rimodulazione voce).

Ma questa è la mia opinione, penso sia giusto fare qualcosa (qualiasi cosa è meglio che non fare nulla), e hai fatto bene a postare il link alla petizione.

Dal mio punto di vista però è molto più incisivo che chiunque è toccato da questo cambiamento faccia la portabilità ad un altro gestore prima del 15 novembre...capisco che può voler dire perdere benefici e opzioni a cui si è affezionati, ma penso che sia un argomento che Wind sentirebbe di più della petizione.
Ed è ciò che farò io!

elpablo

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 163
    • View Profile
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #3 on: September 19, 2010, 11:44:30 am »
Piuttosto che niente, è meglio piuttsto :)
Dubito anche io che si riuscirà ad evitare la rimodulazione per tutti i clienti. Per lo meno creiamo un precedente, tramite agcom, da portare ad esempio per future occasioni anche con altri operatori.
In questo caso, a mio parere, sarebbe già un bel traguardo se Wind (egiziana o russa quando lo sarà) concederà agli utenti di scegliere se tornare alla tariffa a volume, salvo il fatto che di default attiverà a tutti la tariffa a tempo.
Semplicemente, potrebbe lasciare all'utente la facoltà di scegliere. Qualcuno con vodafone è riuscito a tornare alla tariffazione a 0,006€/KB dopo aver già subito la modifica dello scatto da 5€. Il più è stato far capire agli operatori chiamati la differenza tra connessione a volume (quella da 5 euro la chiamano così) e connessione al KB scambiato.

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #4 on: September 19, 2010, 05:56:31 pm »
Piuttosto che niente, è meglio piuttsto :)
Dubito anche io che si riuscirà ad evitare la rimodulazione per tutti i clienti. Per lo meno creiamo un precedente, tramite agcom, da portare ad esempio per future occasioni anche con altri operatori.
In questo caso, a mio parere, sarebbe già un bel traguardo se Wind (egiziana o russa quando lo sarà) concederà agli utenti di scegliere se tornare alla tariffa a volume, salvo il fatto che di default attiverà a tutti la tariffa a tempo.
Semplicemente, potrebbe lasciare all'utente la facoltà di scegliere.
Beh una operazione che abbia a cuore gli interessi dei clienti sarebbe logico che offrisse questa scelta. Purtroppo temo che non ce la concederanno :(
Ma ripeto, sono dalla tua parte sul "piuttosto che niente, è meglio piuttosto" ;)

Quote
Qualcuno con vodafone è riuscito a tornare alla tariffazione a 0,006€/KB dopo aver già subito la modifica dello scatto da 5€. Il più è stato far capire agli operatori chiamati la differenza tra connessione a volume (quella da 5 euro la chiamano così) e connessione al KB scambiato.
Davvero?!?!? Questo non lo sapevo! Trovando l'operatore giusto è possibile ottenere un ritorno alla tariffa precedente, semplicemente chiamando il 190???

elpablo

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 163
    • View Profile
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #5 on: September 19, 2010, 06:28:40 pm »
Solo chiamando il 190 no, si passa tramite il fax, http://forum.jacksms.it/vodafone/ripristino-tariffazione-a-volume/
« Last Edit: September 19, 2010, 06:30:18 pm by elpablo »

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #6 on: September 19, 2010, 06:30:47 pm »
Solo chiamando il 190 no, si passa tramite il fax, forum.jacksms.it/vodafone/ripristino-tariffazione-a-volume/
Ottima notizia e grazie x le info dettagliate.

Rendi anche cliccabile il link, facilita gli utenti!!

marcoro_2000

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 140
    • View Profile
Re: Wind come Vodafone, impedisce l'uso di goText
« Reply #7 on: September 20, 2010, 10:21:35 pm »
PS:i tanti possessori di schede O2 Irlanda sappiano che se hanno due telefoni possono anche usare la sim O2 per mandare sms con goText dato che il primo Kb scambiato è gratis e che per i dati oltre questa soglia si paga solo 0,5cent/Kb (come illustrato nel thread del servizio O2 Irlanda).

Mi dispiace ma...secondo alcuni utenti del forum di Jack..sembrerebbe eliminata anche la soglia di 1kB di O2...non ho fatto prove personalmente ma sembra che sia così...   :( :( :(

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Wind come Vodafone, impedisce l'uso di goText
« Reply #8 on: September 21, 2010, 08:24:26 am »
PS:i tanti possessori di schede O2 Irlanda sappiano che se hanno due telefoni possono anche usare la sim O2 per mandare sms con goText dato che il primo Kb scambiato è gratis e che per i dati oltre questa soglia si paga solo 0,5cent/Kb (come illustrato nel thread del servizio O2 Irlanda).

Mi dispiace ma...secondo alcuni utenti del forum di Jack..sembrerebbe eliminata anche la soglia di 1kB di O2...non ho fatto prove personalmente ma sembra che sia così...   :( :( :(
Beh 1 kb comunque era poco.
Rimane il fatto che, anche pagandola, è la tariffazione a volume più economica disponibile (tolte i primi Kb delle sim Tre si intende).  A meno che non sia sbagliato il sito web di O2, cosa di cui dubito! ;)

elpablo

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 163
    • View Profile
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #9 on: September 21, 2010, 02:51:01 pm »
Mi sa che ci sono tariffe più basse tra gli operatori virtuali, tiscali mobile fa 0,1855 cents/KB (1,90€/MB), e poi quelli che si appoggiano a wind: TELEPASS MOBILE e A-MOBILE, 0,003€/KB.
TARIFFE

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #10 on: September 21, 2010, 02:57:49 pm »
Hai ragione, avevo dimenticato gli operatori virtuali  ;D
Temo che tutti i virtuali che si appoggiano a Wind presto si adegueranno.

Tiscali è un'ottima eccezione, e da sempre ha anche tariffe voce interessanti..però penso che ci siano più sim O2 Ireland che Tiscali in italia  ;D  ;D  ;D .. ;)

elpablo

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 163
    • View Profile
Re: Italian carriers play dirty
« Reply #11 on: September 21, 2010, 03:29:44 pm »
Senza dubbio :) e il 99% vengono usate da GoText e JackSMS.
Mi informo sui siti degli operatori virtuali, ci dovrà pur essere un'info riguardo all'imminente modifica.

EDIT: sul sito di a-mobile c'è poco, il piano tariffario prevede o,3cent/KB
http://www.auchan.it/SERVIZI/AMOBILE/Documents/AuchanMobile_piano_Tariffario.pdf
e non vengono segnalate variazioni imminenti, a differenza del sito di Wind
« Last Edit: September 21, 2010, 05:18:36 pm by elpablo »

marcoro_2000

  • Full Member
  • ***
  • Posts: 140
    • View Profile
Re: Wind come Vodafone, impedisce l'uso di goText
« Reply #12 on: September 22, 2010, 08:45:45 am »
Rimane il fatto che, anche pagandola, è la tariffazione a volume più economica disponibile (tolte i primi Kb delle sim Tre si intende).

Non sò se ridere o piangere...la connessione internet costa meno con una sim estera in roaming che con una italiana... ;D ;D ;D o forse noi italiani siamo polli... :o :o
(cmq per la cronaca...tutte queste rimodulazioni sono cominciate poco dopo..l'incontro agcom con tutti gestori ed un certo Davide... ??? ??? credo proprio in quella occasione il nostro mondo sia stato scoperto ed ora vogliono eliminarci...? ) uhm..scusate se sono un pò polemico.. ;D ma è già 2 volte che la wind mi rimodula..ho il dente avvelenato... ;D ;D

Zydio

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 2111
  • goText++ Desk! author
    • View Profile
    • goText++ Desk! homepage
Re: Wind come Vodafone, impedisce l'uso di goText
« Reply #13 on: September 22, 2010, 04:02:08 pm »
tutte queste rimodulazioni sono cominciate poco dopo..l'incontro agcom con tutti gestori ed un certo Davide... ??? ??? credo proprio in quella occasione il nostro mondo sia stato scoperto ed ora vogliono eliminarci...? )
Beh pensare che gli operatori telefonici vivano in un mondo a parte e non sappiano che da anni ci sono persone che mandano sms ad un centesimo, e siano cascati dalle nuvole il giorno di quell'incontro è un po' difficile da immaginare  ;)